Il Pranayama

LAZIO
 Registrazioni chiuse
 
1
Data: 21 Giu 2019 18:00 - 20:00

Luogo: myoga  |  Città: Roma, Italia

IL PRANAYAMA

La misurazione del respiro, il suo affinamento, il suo assottigliamento, la sua sospensione: Kumbhaka, per creare nella mente quella condizione di introspezione che si chiama Pratyahara. Teoria e pratica.

IL RAJA YOGA E`LA GRANDE VIA REGALE.

È lo yoga più antico riconosciuto dall’India, per la prima volta codificato da Patanjali nel testo dello Yoga Sutra, intorno al III-V secolo avanti Cristo. È la via dello sviluppo mentale, scendendo nel profondo di noi stessi, cercando di conoscerci. Questo è lo stato più alto di conoscenza umana, dove conscio e inconscio, tutte le dualità, diversità e condizioni create dalla mente svaniscono attraverso la via della conoscenza che trasforma il Karma. Lo stato di integrazione tra conscio ed inconscio crea vari stati di esperienze profonde: quella fusione necessaria alla conoscenza di sé, l’io individuale,  per la manifestazione del Sé, la coscienza.I l cammino del Raja Yoga è composto da otto stadi, Asthanga: Yama, Niyama, Asana, Pranayama, Pratyahara, Dharana, Dhyana, Samadhi.

Biografia - Tratto distintivo del cammino di Manuela Borri Renosto è la ricerca condotta sul suono e il Mantra Yoga, da cui si arriva all’esperienza intima della vibrazione. In seguito agli studi classici di pianoforte e composizione, ha ricevuto insegnamenti dai compositori Giacinto Scelsi e Roberto Laneri sull’espansione del suono, da Chandra, allieva di T.K.V. Desikachar, sul Canto Vedico e dello Yoga Sutra di Patanjali. Ha studiato Hatha Yoga Tantrico con Andre Van Lysebeth, Raja Yoga nella linea d’ insegnamento della scuola di Krishnamacharya Yoga Mandiram. Ha lavorato con Gerard Blitz per la pedagogia e la didattica dell’insegnamento. Ha praticato Zen con Decimaru e meditazione Vipassana con Goenka. Con lo psicoanalista junghiano Mario Trevi ha fatto una terapia del profondo. Collabora con psicologi e psichiatri a scopo terapeutico, utilizzando soprattutto le tecniche del suono. È uno dei soci fondatori della Federazione Italiana Yoga e della sua scuola di formazione per insegnanti. Quest’anno Manuela festeggia nel mese di settembre 50 anni di insegnamento e a dicembre i suoi 82 anni.

La pratica è tenuta da Manuela Borri Renosto

Pratica aperta e gratuita

Venerdì 21 giugno ore 18.00

Sede: myoga, via dei Fienaroli 24, 00153 Roma

 

 

Lista Partecipanti

marco (1)
21 Giu 2019 - 18:00